Idee per una casa... Befanesca!

Tra poco arriverà il giorno dell’Epifania, che, come si sa, tutte le feste le porta via! Ma perché non approfittarne per trovare qualche decorazione ad oc per impreziosire le nostre case? Naturalmente, addobbi a tema befanesco, passatemi il termine, con scope di saggina e dolcetti ad abbellire gli angoli delle nostre stanze.

  

Proprio una classica scopa di saggina sarà la protagonista della prima decorazione che andremo a preparare per il prossimo 6 gennaio. Una scopa di saggina la potrete trovare in molti negozi, ma se volete prepararne una con le vostre stesse mani, ecco qui il link per un video che vi spiega come fare. 

Abbellite ora la parte inferiore della scopa con nastri del colore e della fantasia che preferite, se volete potrete anche rendere più brillanti le setole infilando nel mezzo dei bastoncini o dei fili o dei legnetti dipinti di tinta dorata. Potrete trovare questi rametti scintillanti in molti fioristi sotto questo periodo delle feste natalizie e sempre fa loro potrete recuperare dei rami d’agrifoglio con le loro tipiche bacche rosse per finire di decorare la scopa (legate questo rametto con lo stesso nastro che avete già usato o con uno di tonalità simile). E per finire, prendete delle lucine bianche o gialle e arrotolatele lungo tutto il bastone della scopa: darà luce e calore alla vostra creazione. 

Se volete invece decorare le vostre tavole, vi basterà avere dei bastoncini di salatini o dei grissini (possibilmente con semini di sesamo su di essi) e dei sacchetti del pane in tinta unita possibilmente). Per ogni scopa avrete bisogno di due sacchetti: prendete il primo e apritelo rovesciandolo, dopo aver spinto fuori il fondo. Usando delle forbici, tagliate le pareti del sacchetto in strisce sottili, fermandovi sul fondo del sacchetto. Prendete e aprite ora anche il secondo sacchetto: di questo tagliate a striscioline solo la parte superiore dei sacchetti per un paio di centimetri circa. Ora mettete questo secondo sacchetto dentro il primo tutto tagliuzzato, e riempitelo che cioccolatini e caramelle. Mettete ora il grissino dentro i sacchetti, legando la parte superiore per chiuderli, con del nastro adesivo o del cotone colorato o dello spago. Potrete poi con questo stesso filo attaccare anche dei cartellini a tema con il nome degli ospiti e avrete creato dei dolci segnaposto per la vostra tavola della Befana.

 

 E non dimenticate che bastano pochi dolcetti o cioccolatini, sapientemente messi in un vaso di vetro con sopra dei fiori, per creare un dolce centro tavola a tema. Buona Befana a tutti!

Post popolari in questo blog

Profumi di Sicilia nel cuore di Milano

La pietra di Luserna: materiale perfetto per decorare le vostre case

Il mio viaggio più bello