Idee per una casa in giallo

Nell'ultimo post abbiamo visto come illuminare le nostre stanze con le mimose. Caratteristica principale di questo fiore, il suo luminoso colore, capace di illuminare ogni angolo.

Il giallo è una tonalità capace di ravvivare ogni stanza, anche solo con un piccolo dettaglio in tinta. Volete qualche idea per decorare le vostre case col giallo? Continuate allora a leggere le prossime righe per trovare spunti per ogni stanza.


Molto originale è l'utilizzo del giallo per colorare le porte d'ingresso: di certo un ottimo modo per accogliere i nostri visitatori col sorriso. Anche le porte interne possono essere dipinte con questa tonalità, in modo da rendere più originale qualsiasi stanza.



Come rallegrare poi anche le giornate più uggiose? Degli infissi dipinti di giallo riusciranno in questo intento, illuminando qualsiasi paesaggio e clima si possa trovare fuori dalle nostre finestre.


Il giallo è un colore che, abbinato al grigio, può rendere unica anche la vostra cucina, meglio se abbinato a degli elettrodomestici in acciaio lucido.

E se volete una decorazione facile e veloce da creare, basterà un vaso di vetro da riempire di limoni da affiancare ad un mazzo di fiori bianchi e gialli. Secondo me il risultato è fantastico e voi cosa ne pensate?



E dopo aver cucinato, godiamoci i manicaretti in una sala da pranzo caratterizzata da questo colore.
Basta poco per portare toni dorati in questa stanza: pareti e mobili bianchi, una tavola di legno chiaro e sedie in vimini ai quali affiancare mobili di color giallo, come una credenza.
Anche se un gioco che adoro è quello di affiancare ad un tavolo in legno sedie di diverse forme e dimensioni con la medesima tinta di giallo acceso.

Sinaloa Dining Room After

Se invece quello che dovete rinnovare è il salotto, basterà un tappeto giallo o dei cuscini del medesimo colore per rinfrescare l'ambiente. Indubbiamente questa è una delle stanze dove poter inserire tocchi dorati più facilmente: basterà un vaso, dei fiori, un quadro o uno specchio con la cornice in tinta, ma anche una semplice coperta ed il gioco è fatto.

Yellow-Living-Room-Furniture->

Ricordate: come abbinamento col giallo non sbaglierete mai con le tonalità del grigio, del bianco e del blu.

Una coperta e dei cuscini gialli possono decorare anche una camera da letto, anche se per i più estremisti è possibile optare per una stanza in tinta unita (anche se credo sia meglio inserire almeno dei tocchi di bianco), magari anche con un bel letto a baldacchino con una tenda dipinta di mimose o dei girasoli.

 Bedroom
E per concludere il bagno. Anche in questo caso pochi e semplici tocchi possono caratterizzare la stanza con questa tonalità dorata: degli asciugamani, una candela, un vaso di fiori o uno specchio con una cornice di legno dipinto di giallo, basta veramente poco. E per chi volesse osare, perché non inserire tra i mobili bianchi o neri un armadietto dipinto di giallo? Magari recuperato da un mercatino, in modo da dare un tocco vintage.


Post popolari in questo blog

Profumi di Sicilia nel cuore di Milano

La pietra di Luserna: materiale perfetto per decorare le vostre case

Il mio viaggio più bello